Grazie agli innovativi template sviluppati in Sentinet3 è possibile monitorare contemporaneamente centinaia di parametri anche dei server più complessi con un semplice click.

In questo articolo mostreremo cosa è possibile fare su Microsoft Sharepoint.

 

Utilizzando le “Sentinet3 Template SharePoint” è possibile monitorare:

 

• Il Server
• Pagine Web

Il monitoraggio parte dalla “base”, IL SERVER

• Raggiungibilità del Server

Primo controllo che Sentinet3 effettua sulle macchine, ne testa la raggiungibilità e secondo la risposta, affermativa o negativa, grazie ad un sofisticato sistema di dipendenze, garantisce o meno l’inoltro degli ulteriori controlli sulla macchina di interesse.

• Raggiungibilità della porta 80 (http request)
• Raggiungibilità della porta 443 (https request)
• Ram controllo percentuale ram in uso
• Cpu controllo CPU utilizzata
• Proc controllo sui processi in esecuzione
• ProcNum controllo sul numero dei processi in esecuzione
• Disk controllo percentuale spazio sui dischi
• Page_size controllo sulla grandezza di un file
• All_size_pages controllo sulla grandezza di tutti i file
• Page_age controllo sul tempo di creazione di un file
• Networks controllo sulle interfacce valide del server
• Uptime controllo sul tempo di atività del server
• All_Driver_size controllo sulla capienza di tutti i dischi del server
• Event_Log_Application controllo sugli event log application nelle ultime 4 ore
• Service_OK controllo sui servizi che vengono startati all’avvio

“Sentinet3 Template Sharepoint” è dotato, oltretutto, di un sofisticato controllo sulle interfacce di rete, con una singola interrogazione al server è capace di restituire le seguenti informazioni per ogni singola interfaccia:

• Status dell’interfaccia up o down
• Indirizzo IP
• MAC
• Speed controllo sulla velocità espressa in Mbit
• Packet Error
• Traffico controllo sul traffico in entrata e in uscita

Disponibilità del servizio, SharePoint

Prima di procedere alla fase successiva del monitoraggio, è opportuno accertarsi che il servizio sia disponibile, non avrebbe senso monitorare SharePoint se questo non fosse nemmeno disponibile.

Sentinet3 template è dotato infatti di un check per sapere se SharePoint è in esecuzione o meno, a seconda della risposta, affermativa o meno,  Sentinet3 passerà alla fase successiva.

Dalla base al “cuore”, Le PAGINE WEB

Sentinet3 interroga SharePoint, facendone richiesta tramite autenticazione, per restituire informazioni quali:

• SharePoint_DownloadSpeed  controllo velocità scaricamento pagina web MB/s
• SharePoint_WebPageok  controllo raggiungibilità pagina web

Sentinet3 invia, in caso del superamento dei valori di soglia, SMS e/o MAIL per informare chi di competenza dell’eventuale problema riscontrato nei servizi sopra citati.

Inoltre “Sentinet3 Template SharePoint” è in grado di inviare richieste tramite protocollo WMI per restituire informazioni quali:

• SharePoint_AnonymousUsersPersec controllo sugli utenti anonimi per secondo
• SharePoint_BytesReceivedPersec controllo sui byte ricevuti per secondo
• SharePoint_ConnectionAttemptsPersec controllo sui tentativi di connessione al secondo
• SharePoint_CurrentAnonymousUsers controllo sugli utenti anonimi attualmente collegati al sito
• SharePoint_CurrentConnections controllo sulle connessioni attuali
• SharePoint_CurrentNonAnonymousUsers controllo sugli utenti non anonimi attualmente collegati al sito
• SharePoint_LogonAttemptsPersec controllo sui tentativi di Log on al secondo
• SharePoint_NonAnonymousUsersPersec controllo sugli utenti non anonimi al secondo
• SharePoint_NotFoundErrorsPersec  controllo sugli errori non trovati al secondo
• SharePoint_ServiceUptime controllo sull’Uptime del web server

Copyright 2014 - Fata Informatica s.r.l.