Grazie agli innovativi Pattern sviluppati in Sentinet3 è possibile monitorare contemporaneamente centinaia di parametri anche dei server più complessi con un semplice click.
In questo articolo mostreremo cosa è possibile fare su un server WebLogic.


WebLogic è tra gli Application Server più utilizzati tra quelli compatibili con piattaforma J2EE nel mercato odierno. Il suo monitoraggio diviene dunque indispensabile ai fini della corretta funzionalità delle applicazioni.


Sentinet3 propone un pacchetto personalizzato per il suo monitoraggio, il "Sentinet3 WebLogic Pattern".
Attraverso il Pattern ogni amministratore WabLogic sarà in grado di controllare se il Server è up e avere specifiche sul suo carico, lo stesso Pattern fornirà informazioni circa il comportamento delle diverse componenti di un server WebLogic, in particolare sarà in grado di monitorare le prestazioni e la salute di applicazioni J2EE/Java in esecuzione su di esso.

Entriamo nel merito dei controlli specifici. Con "Sentinet3 WebLogic Pattern" verranno monitorati i parametri che contengono informazioni sulle prestazioni per le connessioni JDBC (Java Databese Connectivity), parametri che contengono informazioni Enterprise JavaBeans (EJB), parametri che contengono informazioni sulla JVM tra cui le connessioni, le richieste, le transazioni e servelt associati con il Server WebLogic.

JDBC

  • FailuresToReconnectCount controllo sul numero di volte che il pool di connessioni non è riuscito a riconnettersi a un archivio dati
  • ConnectionDelayTime controllo sul tempo medio che era necessario per connettersi a un pool di connessioni
  • ActiveConnectionsCurrentCount controllo sul numero di connessioni attive in un pool di connessioni JDBC
  • ActiveConnectionsHighCount controllo sul numero massimo di connessioni attive in un pool di connessioni JDBC.
  • LeakedConnectionsCount controllo sul numero totale di connessioni che si sono verificati fuori, ma non restituiti a, il pool di connessioni
  • CurrCapacity controllo sul numero corrente di connessioni al database nel pool di connessioni JDBC
  • NumAvailable controllo sul numero di sessioni disponibili nel pool di sessione che non sono attualmente in uso
  • WaitingForConnectionCurrentCount controllo sul numero corrente di richieste in attesa di una connessione al pool di connessioni

EJB

  • AccessTotalCount controllo sul numero totale di tentativi per ottenere un'istanza EJB dal pool libero
  • BeansInCurrentUseCount controllo sul numero di istanze attualmente in uso
  • CachedBeansCurrentCount controllo sul numero totale di bean che sono nella cache di esecuzione
  • ActivationCount controllo sul numero di bean che sono stati attivati
  • PassivationCount controllo sul numero totale di EJB che sono stati rimossi dalla cache di esecuzione.
  • CacheAccessCount controllo sul numero totale di tentativi di accesso a un EJB dalla cache esecuzione
  • CacheMissCount controllo sul numero totale di tentativi mancati di accesso a un EJB dalla cache di esecuzione

JVM

  • HeapSizeCurrent controllo sulla quantità di memoria, in byte, che si trova nella JVM del server WebLogic
  • HeapFreeCurrent controllo sulla quantità di memoria libera, in byte, che si trova nella JVM del server WebLogic
  • OpenSocketsCurrentCount controllo sul numero corrente di socket sul server che sono aperti e la ricezione di richieste
  • AcceptBacklog controllo sul numero di richieste in attesa di una connessione TCP
  • ExecuteThreadCurrentIdleCount controllo sul numero di thread nella coda di esecuzione del server che sono inattivi o che non vengono utilizzati per elaborare i dati
  • PendingRequestCurrentCount controllo sul numero di richieste in sospeso che si trovano nella coda di esecuzione del server
  • TransactionCommittedTotalCount controllo sul numero totale delle transazioni che sono state elaborate dal server WebLogic
  • TransactionRolledBackTotalCount controllo sul numero totale di transazioni che sono state annullate
  • InvocationTotalCount controllo sul numero di volte che una servlet in esecuzione sul server WebLogic è stato richiamato
Copyright 2014 - Fata Informatica s.r.l.